SUPER SCIAME DANCE DELLA RETE

Il 17 febbraio 2021 per il secondo compleanno della Rete Nazionale Beni Comuni Emergenti ad Uso Civico,è andata in onda sulle frequenze di Coloradio (Bari) ,RadioWombat (Firenze),e Radio Virus (Milano),la SuperSciame Dance della Rete.

La Super Sciame Dance della Rete è corpo sonoro che attraversa lo spazio da nord a sud, è forza di sciame che vibra in comunità sonora e radiofonica, è danza dell’etere che nutre, cura,e festeggia di cera,propoli,e miele in comune.

La Super Sciame Dance della Rete è una performance radiofonica,un archiviosonoro/playlist musicale / creazione sonora in progress. Si comporta come la playlist della festa della Rete nel qui diffuso della radio, dove le persone scelgono i pezzi che vogliono ascoltare e ballare, in un montaggio di inserti,poesia sonora, voci, parole, scritti,frammenti audio, materiali d’archivio,field-ecording e creazioni sonore originali,che raccoglie materia e scambio della Rete intorno al miele comune che le comunità fabbricano insieme.

Le api ispirano la Super Sciame Dance per il loro vivere interspecie prezioso e generativo, perle loro modalità comunitarie, la loro realtà sonora e le loro danze legate al nutrimento collettivo e all’abitare, per la loro intelligenza collettiva, e il loro essere sciame moltiplicatore ancor primache alveare. Osservarle ci aiuta a domandarci –Che cos’è il nostro miele? Cosa ci nutre, cosaci muove, cosa ci fa sentire ancora e ogni volta che l’avventura collettiva ha ancora senso eche ci dà senso?Da queste domande è partito nell’estate 2020 il percorso partecipativo della Super Sciame Dance della Rete,in un processo di ri cerca e creazione sviluppato da Studiovuoto nella Rete durante la crisi pandemica da Covid-19 attraverso scambi a distanza di voci, suoni, nutrimento, e desideri. La domanda centrale attorno a cui ruota la Super Sciame Dance è – Che cos’è il miele di una comunità? –, domanda comune al processo sviluppato da Studiovuoto anche in altri capitoli della Super Sciame Dance, e che nella Rete assume forza diretta di filo rosso condiviso,ronzio in perenne costruzione.

Una prima realizzazione della Super Sciame Dance della Rete è stata trasmessa e ballata congioia durante l’Assemblea Nazionale della Rete del 24-26 settembre 2020 a Mondeggi, Fattoria senza padroni, festeggiando insieme un partire dal corpo come pratica depatriarcalizzante trasversale in cui incontrarsi per rompe reautomatismi individuali e collettivi, coltivare nuovo miele a partire dall’esercizio di presenza consapevole, da linguagginon verbali, e dalla liberatoria comunanza di sciame. Partire dal corpo nell’ambiente, dalla relazione, dalla cura di sé, reciproca, sociale, e della Terra, e dalla danza collettiva cheassapora ed esulta il miele che facciamo insieme come comunità.

La Super Sciame Dance della Rete è realizzata da Studiovuoto nella Rete Nazionale Beni Comuni Emergenti a Uso Civico come festa sonora dell’alveare comune assieme a tutt* coloro che hanno contribuito con il loro miele al miele comune, alle comunità delle api mediterranee, dei fiori e delle specie compagne che hanno ronzato con noi, grazie al contributo di alcun*umani* di cui sono citati, letti e risuonati testi e canzoni, ed ai contributi originali di Dj Cris, DJTurollas, là chimequartete Fabrizio Elvetico,Valeria Muledda, Christoph Pennig, The Cleopatras, Teckno Nadia, l’Amata Rossa, ed il supporto di Colorad io, Radio Wombat, e RadioVirus.